Generalita'

Gli “indici di frequenza inabilità permanente” indicano la frequenza degli infortuni in Italia che hanno avuto come conseguenza una inabilità permanente. Tali indici sono classificati per “codice di tariffa” ossia fanno riferimento a particolari aree di lavoro. 

Gli indici di frequenza di inabilità permanente sono essenziali per la classificazione delle aziende relativamente all’organizzazione del pronto soccorso aziendale (art.1 del Decreto Ministeriale n.388/2003).
 
Il relativo elenco è consultabile al seguente link.

Audiosafety